ELEZIONI COMUNALI
12 GIUGNO 2022

PROGRAMMA ELETTORALE

ELEZIONI COMUNALI

12 GIUGNO 2022

PROGRAMMA ELETTORALE

  11     Spezia città dove tutti possono essere fragili

Una città che non lascia indietro nessuno, non ghettizza e non discrimina, e che permette a diversamente abili, persone in difficoltà sociale ed economica, di trovare il proprio posto nella società, facendo della lotta alla povertà e alle disuguaglianze il proprio vessillo, anche tramite interventi diffusi di edilizia popolare. Una città lontana dal modello “Grande Fratello”, dove le telecamere sono al servizio della comunità, per dare vera sicurezza, non per multare i cittadini per infrazioni minime e rimpinguare le casse comunali.

 

In concreto

 

  • Sicurezza oltre le telecamere: messa a punto di azioni mirate di prevenzione del crimine, e facilitazione della porosità per evitare la diffusione di zone-ghetto, potenziamento della mediazione interculturale, di unità di strada, progetti a lungo termine che vedano nel volontariato, nel Terzo Settore, elementi ineludibili di integrazione e tutela delle fragilità e di difesa delle soggettività oppresse e delle vittime di violenza
  • Introduzione e rafforzamento di piani casa per giovani coppie e chi è in difficoltà economica
  • Un’urbanistica al servizio dei diversamente abili: abbattimento dell’80% delle barriere architettoniche in 5 anni
  • Attivazione servizio consultorio psicologico per giovani adulti e persone in difficoltà
  • Elaborazione del Profilo della Comunità locale per il contrasto alla povertà, con rappresentazione, quartiere per quartiere, dei fenomeni, delle criticità e delle risorse attuali e potenziali, integrandola nel processo di costruzione del Profilo di salute
  • Recupero di immobiliti sfitti e profondo ripensamento degli interventi di edilizia popolare per le persone in difficoltà.